Main page
St. Tikhon's Orthodox University
Certificato di Registrazione Statale
Registrati
Hai dimenticato la Password?

582 10 2013 , 29 2014 . 785

Universita notizie
Rappresentanti delle università romane in visita alla nuova sede dell'università San Tichon.

Il 29 agosto lUniversità San Tichon ha accolto una delegazione di sacerdoti provenienti da diverse università cattoliche italiane: la Pontificia Università gregoriana, la Pontificia università Lateranense, il Pontificio Istituto Orientale, la Facoltà Teologica dellItalia settentrionale, lIstituto patristico Augustinianum, la Pontificia accademia ecclesiastica e uno dei seminari cattolici più antichi, lAlmo Collegio Capranica.


Il gruppo è stato guidato da padre Hyacinte Destivelle, officiale della sezione orientale del Pontificio consiglio per la promozione dellunità tra i cristiani. Da parte russa il gruppo è stato accompagnato da Dmitrij Serov, responsabile dellufficio internazionale dellIstituto Teologico per gli studi di dottorato San Cirillo e Metodio. Il soggiorno della delegazione sul territorio canonico della Chiesa ortodossa russa è effetuato nel contesto dellIstituto estivo, finanziato dalle fondazioni Russkij mir e Urbi et Orbi.


La delegazione ha visitato ledificio restaurato della Casa diocesana di Mosca, dove dal 1 di settembre sono cominciate le lezioni della facoltà di teologia della San Tikhon. Padre Maxim Judakov ha condotto una visita delledificio storico dove si è svolto il Concilio della Chiesa ortodossa russa del 1917-1918, concilio durante il quale, con lelezione di Tichon - patrono della nostra università - è stato ripristinato il patriarcato. Un rappresentante del Dipartimento di relazioni internazionali della San Tichon ha inoltre fatto un breve excursus delle attività svolte dalluniversità a livello internazionale. Uno dei curatori del progetto Sacerdote nel mondo moderno, Kirill Aleksin, ha infine presentato, oltre al suddetto progetto, alcune iniziative dellIstituto di formazione pastorale San Tichon, in particolare le attività liturgiche e sociali e i campi estivi. I saluti del rettore delluniversità, padre Vladimir Vorobjev sono stati portati alla delegazione dal Vicerettore per il lavoro didattico, padre Nikolaj Emeljanov.

Lincontro ha fatto una grande impressione sugli ospiti italiani e ha suscitato un autentico interesse nei confronti dellistruzione religiosa e spirituale russa.




Aggiungere link al materiale

Il codice HTML per il tuo sito o blog