Main page
St. Tikhon's Orthodox University
Certificato di Registrazione Statale
Registrati
Hai dimenticato la Password?

582 10 2013 , 29 2014 . 785

Universita notizie
Alcuni docenti della Facoltà di pedagogia hanno preso parte a Creta alla conferenza dedicata al contributo dei Santi Cirillo e Metodio, come anello di congiunzione tra Grecia e Russia
Nellambito degli eventi organizzati in occasione dellanno di amicizia tra Grecia e Russia, dal 4 al 7 settembre una delegazione composta da docenti della facoltà di pedagogia dellUniversità San Tichon ha preso parte alla conferenza greco-russa dal titolo Il contributo missionario, filologico e culturale dei Santi Cirillo e Metodio nella civilizzazione dei popoli slavi e il suo valore nel contesto dei legami tra la Grecia e la Russia. La conferenza è stata organizzata sotto legida del patriarca ecumenico di Costantinopoli e si è tenuta presso lAccademia teologica di Creta nella città di Iraklio (Candia).

La conferenza è stata aperta dal saluto dellarcivescovo di Creta Irineo, seguito dalla prima relazione tenuta dal vescovo di Cristupoli (Kavala) Macario. Nei tre giorni durante i quali si è svolta la conferenza studiosi provenienti da Grecia, Russia e Bulgaria hanno preso in considerazione e discusso la problematica della missione apostolica e la metodologia utilizzata dai santi evangelizzatori Cirillo e Metodio, vedendo in loro un modello da imitare. I docenti dellUniversità San Tichon hanno presentato delle relazioni, che mostrano il nesso tra la missione apostolica della Chiesa e le sue attività pedagogiche. Il preside della Facoltà di pedagogia, la Prof. sa Tatiana Skljarova ha evideziato nel suo discorso il problema delluso delle tecnologie educative nellattività missionaria della Chiesa odierna. La Prof.sa Svetlana Divnogortseva ha fatto conoscere allauditorio la problematica della ricerca storica e teoretica della cultura pedagogico-ortodossa, sia in Russia che allestero, mentre la Prof.sa Olga Janushkavicene del Dipartimento di pedagogia sociale, ha dedicato la propria relazione ai precetti di Cirillo e Metodio nel contesto dellesistenza della società post-moderna. Infine, la Prof. Elena Makarova ha presentato la relazione in lingua greca dal titolo:La lingua slava ecclesiastica nellistruzione russa come punto di unione tra la Grecia e la Russia.

Il 7 di novembre la delegazione dellUniversità san Tichon è stata accolta dal sindaco e prefetto della città di San Nicolò, dove è ubicato lIstituto di lingua greca, teologia ortodossa e cultura. Nel corso di vari incontri e trattative sono stati tracciati i modi e gli obiettivi della futura collaborazione tra lUniversità di Creta e la Facoltà di pedagogia della San Tichon, innanzitutto nellambito del programma di laurea specialistica, La comunicazione nella cultura pedagogica religiosa.



Aggiungere link al materiale

Il codice HTML per il tuo sito o blog