Main page
St. Tikhon's Orthodox University
Certificato di Registrazione Statale
Registrati
Hai dimenticato la Password?

582 10 2013 , 29 2014 . 785

Universita notizie
Un collaboratore della facoltà di Filologia dellUniversità San Tichon ha ricevuto lo status di visiting scholar in Svezia.

Il professore associato della facoltà di Filologia dellUniversità San Tichon, il professore associato Aleksandr E. Mankov ha ricevuto una borsa di studio per un lavoro della durata di due anni come ricercatore ospite presso lIstituto di lingua svedese dellUniversità di Göteborg in Svezia.

***

Già da qualche anno, presso lIstituto di lingua svedese dellUniversità di Göteborg, sta lavorando un gruppo di ricerca che si occupa dello studio della lingua svedese in Estonia. Il tema delle ricerche di Aleksandr Mankov è lo studio del dialetto svedese antico.

***

A. E. Mankov lavora sulla descrizione del dialetto del villaggio di Zmievka. Si tratta dellunico dialetto scandinavo vivo in tutto il territorio dellex Unione Sovietica. Il villaggio si trova in Ucraina, nella regione di Cherson ed è stato fondato nel 1782 dai migranti dellisola di Dagö. La lingua madre dei fondatori del villaggio non era lo svedese letterario di quel tempo, ma il dialetto svedese di Dagö, che è uno dei dialetti svedesi dellEstonia. Nel XVIII secolo il governo di Caterina II ordinò di aumentare la colonizzazione sul confine di Novorossijsk; la migrazione di svedesi da Dagö è stata una parte di questo processo. Alla vigilia della rivoluzione il numero di svedesi era intorno alle 718 persone. Il primo viaggio di ricerca di A. E. Mankov in Ucraina è stato nel 2004; i viaggi intrapresi dal 2004 al 2010 sono stati finanziati dai fondi dellIstituto Svedese e dalla Fondazione per gli studi Baltici ed Est-Europei. Il risultato di questi viaggi è stato chiaro: il dialetto si è conservato come un sistema linguistico integro e il suo reperimento è unimportante scoperta scientifica.

Aggiungere link al materiale

Il codice HTML per il tuo sito o blog