Main page
St. Tikhon's Orthodox University
Certificato di Registrazione Statale
Registrati
Hai dimenticato la Password?

582 10 2013 , 29 2014 . 785

Universita notizie
Dal 17 al 23 settembre i partecipanti alla IX conferenza studentesca russo-germanica hanno discusso della situazione religiosa nel mondo contemporaneo
Il 17 settembre 2018 nella Sobornaya palata (Sala del oncilio) dellUniversità San Tikhon hanno avuto inizio i lavori della IX conferenza studentesca russo-tedesca, organizzata dalla facoltà di teologia della San Tikhon, dalla facoltà di filosofia dellUniversità MGU e dalla facoltà di teologia dellUniversità Humboldt di Berlino. Nellambito di questo forum bilaterale è stata analizzata la situazione religiosa nel mondo contemporaneo.

La prima conferenza bilaterale si è tenuta nel 2003, quando è stato stipulato laccordo di collaborazione tra la San Tikhon e la facoltà di teologia dellUniversità berlinese che porta il nome dei fratelli Humboldt. Ormai da più di 15 anni vengono realizzati con successo progetti scientifici comuni, condotti alternativamente a Berlino e a Mosca. (http://international.pstgu.ru/ru/layout/konferentsii-i-seminary/russko-nemetskie-konferentsii.html).

Tra gli organizzatori dellincontro di questanno cè stata anche la facoltà di filosofia dellMGU; allinaugurazione della conferenza era presente inoltre il gruppo dei dottorandi in germanistica, partecipanti al Forum della società civile della Russia e della Germania Dialogo di San Pietroburgo.
Alla seduta plenaria, il primo giorno di lavoro della conferenza, sono stati presentati il saggio del professor K. M. Antonov, docente della facoltà di teologia dellUniversità San Tikhon dal titolo Secolarizzazione e desecolarizzazione nella tradizione teologica e filosofica del pensiero religioso russo e quello del professor Notger Slenczka Religiöse Bildung in der pluralistischen Gesellschaft (Creazione religiosa in una società pluralistica). La seduta del primo giorno di conferenza è proseguita poi con le relazioni preparate dagli studenti di entrambe le parti e con la relativa discussione.
Il secondo giorno di lavoro si è tenuta una tavola rotonda presso la facoltà di filosofia dellUniversità MGU.

Il 19 e il 21 settembre 2018 nella sede centrale dellUniversità San Tikhon si sono svolti i successivi incontri della conferenza. La sessione di lavoro ha avuto inizio con la relazione di due studenti della San Tikhon, dedicata ai processi di secolarizzazione e desecolarizzazione nel periodo sovietico e post-sovietico. Il secondo saggio, realizzato dai partecipanti della delegazione tedesca dellUniversità Humboldt, era dedicato invece al tema Critica della teoria della secolarizzazione: le trasformazioni della religione nellepoca moderna.
Il 21 settembre si è tenuta la riunione conclusiva, durante la quale la parte russa ha presentato una relazione sul tema Il servizio pastorale in epoca sovietica: alla ricerca di unidentità. Il saggio della parte tedesca era invece dedicato allinterpretazione da parte di alcuni teologi tedeschi contemporanei del fenomeno della secolarizzazione, nonché al modello di predicazione da loro suggerito nel contesto della società moderna (pluralismo, individualismo, secolarismo, ecc.)

Nel concludere la IX conferenza, sia i professori tedeschi, sia gli insegnanti (i professori Slenczka e George, il privat-dozent Flogaus), sia gli organizzatori della conferenza (larciprete Georgij Orechanov) hanno espresso reciprocamente una profonda gratitudine per la possibilità di portare avanti un dialogo tanto proficuo tra la facoltà di teologia dellUniversità berlinese e quella dellUniversità San Tikhon, il cui obiettivo principale, secondo le parole di padre Georgij Orekhanov, consiste nel mantenere contatti vivi che permettano di ascoltarsi lun laltro e di condurre un lavoro comune.

Aggiungere link al materiale

Il codice HTML per il tuo sito o blog